immagine della cucina a isola Vela di Dada
LEGGI TUTTE LE NOVITA'

Cucina a isola: vantaggi e strategie

Le cucine con isola moderne, simbolo di un ambiente socievole senza confini

 

 

 

La cucina a isola è una delle grandi mode che caratterizzano il design contemporaneo.

Lanciata nell’immaginario comune grazie a trasmissioni di cuochi e showcooking, è un trend che si sta sempre di più imponendo anche nelle cucine private.

Oltre che una moda, le cucine con isola moderne rappresentano anche una soluzione funzionale e pratica dello spazio.

L’ultima novità prevede l’eliminazione del muro divisorio, per lasciare più spazio all’isola, e la creazione di uno spazio domestico moderno e sociale, aperto a ogni ambiente della casa.

E se ci spaventano i cattivi odori non c’è da temere: il livello di tecnologia raggiunto dalle cappe aspiranti permette di realizzare questi spazi open senza la paura che l’odore di cibo si diffonda troppo nell’ambiente.

 

La nozione di cucina a isola moderna si lega al concetto di una cucina a vista, che prevede momenti di socialità e convivialità durante la preparazione dei pasti: un modo moderno di vivere la casa tutto italiano!

Questa tecnica infatti consente di poter stare ai fornelli e non dover dare le spalle ai propri ospiti, un vantaggio che molte donne conoscono bene!

 

Inoltre un’isola, ovviamente a seconda della grandezza del piano,  permette di poter far cucinare più persone alla volta: lavandini, fornelli e piano d’appoggio sono aree ben distinte all’interno della zona lavoro.

 

Vi consigliamo alcuni accorgimenti per rendere la vostra cucina a isola davvero funzionale e anche salvaspazio!

Come prima cosa bisogna tenere in considerazione la presenza di prese elettriche per gli attacchi degli elettrodomestici. Avere prese lontano dal piano di lavoro potrebbe non essere sempre ottimale per la preparazione dei piatti.

Un altra cosa che può tornare utile è il piano prolungato rispetto alla base dell’isola, in questo modo si potrà creare un bancone a cui abbinare degli sgabelli colorati di design.

Un consiglio salvaspazio è invece di sfruttare lo spazio sopra l’isola per creare degli appoggi per gli utensili che saranno così sempre a portata di mano! Oltre gli utensili si possono inserire anche mensole decorative con piante aromatiche o decorative, per abbellire la nostra isola.

 

Le cucina Dada hanno all’interno della loro ultima collezione numerosi elementi a isola che riescono a venire incontro a diverse esigenze di progetti.

Ampi piani di lavoro, piani a semi-isola, piani d’appoggio sporgenti ecc… Soluzioni preimpostate per i piani Dada non esistono, ogni progetto è una storia a parte per cui possono venire modificati gli elementi compositivi ad hoc.

Una delle più emblematiche cucine a isola moderne della collezione Dada è il modello Vela di Dante Bonuccelli.

La cucina Vela è caratterizzata da un’assoluta libertà compositiva, che rende libero il progettista di creare l’ambiente più adatto alle sue esigenze.

 

Il piano ad isola della cucina Vela comprende: lavandini, fornelli, piano d’acciaio inox, cappa in acciaio tubolare, bancone in legno, cassettoni e ripiano in legno estraibile.

 

Tutti questi elementi arricchiscono  la cucina a isola Dada, rendendola un elemento ultra moderno per le nostre cucine!

immagine della cucina a isola Vela di Dada
immagine della cucina a isola Vela di Dada
immagine della cucina a isola Vela di Dada
immagine della cucina a isola Vela di Dada
immagine della cucina a isola Vela di Dada
TORNA ALLA HOME PAGE