primo piano del lavabo in pietra della VVD una delle migliori cucine di design contemporaneo
LEGGI TUTTE LE NOVITA'

Le Migliori Cucine di Design

Cucine di Design Contemporaneo: ecco le più affascinanti, innovative e lussuose.

 

Le migliori cucine di design hanno al centro l’idea di creare una narrazione, di fornire ispirazione ma soprattutto hanno l’obiettivo di far vivere la contemporaneità.

 

Le tendenze recenti vedono da un lato progetti che intendono esaltare la convivialità e dall’altro una ricerca dei materiali sempre più accurata. L’idea dei designer è quella di trasformare un luogo funzionale della casa in un ambiente raffinato, pensato per essere goduto sia visivamente che tramite il suo utilizzo. Come pochi altri ambienti della casa i progetti per questi ambienti devono essere allo stesso tempo funzionali oltre che esteticamente curati, per questo l’ideazione di cucine di design è qualcosa di complicato ma estremamente affascinante allo stesso tempo.

 

Le cucine di Design contemporaneo sono, in fondo, quelle in grado di far scatenare emozioni in chi le usa, in chi le vive. Eccone alcune delle più affascinanti, innovative e lussuose:

 

La cucina Tivalì, disegnata da Dante Bonuccelli, non può lasciare indifferenti. Qui la stessa immagine di cucina è messa in discussione: l’ideazione di ante che nascondono alla vista ogni elemento, lasciando solo dei monoliti eleganti, regala ad ogni ambiente un’atmosfera senza tempo. Lo spazio si modifica in relazione alla cucina che diventa un elemento in cui relazionarsi ancora più profondamente e con la quale il contatto visivo cambia e muta a seconda del suo utilizzo. Questo concentrato di design e tecnologia progettato nel 2004, adesso cambia forma, da lineare ad angolare, una trasformazione che non altera i suoi elementi fondativi.

 

Quasi agli antipodi è la cucina VVD, ideata nel 2016 da Vincent Van Duysen. Il raffinato contrasto dei materiali, dei pieni e dei vuoti, il gioco degli spessori trasportano questo progetto in una dimensione architettonica dove sentirsi protetti e dove rilassarsi. Ogni elemento è studiato per trasmettere la sensazione del materiale con cui è composto; elementi tecnologici conducono il fruitore in una dimensione contemporanea discreta e di facile utilizzo. La ricercatezza di questo progetto di design innovativo è stato premiato nel 2017 dall’Elle Deco International Design Awards.

 

Banco di Luca Meda è una cucina dall’aspetto maestoso ma che allo stesso tempo trasmette una sensazione di leggerezza, grazie all’eleganza dei materiali e delle superfici che accarezzano la vista e la trasportano alla ricerca dei dettagli più raffinati. A vent’anni dalla sua nascita questo capolavoro rimane un punto di riferimento nel mondo del progetto per cucine così come lo stesso Luca Meda è un esempio quasi unico nella sua capacità di integrare impresa e creatività. A confermare e celebrare queste sue abilità e questa sua simbiosi tra il mondo imprenditoriale e il mondo design è stata, recentemente, una mostra alla Triennale di Milano, realizzata in collaborazione con Molteni&C e Dada, dove erano esposti disegni, progetti, cataloghi e fotografie.

 

INDada di Nicolo Gallizia è una cucina pensata per sottrazione: una celebrazione dell'essenzialità che diventa un manifesto di eleganza grazie a materiali sofisticati personalizzabili pensati per costruire su di sé l’immagine di una cucina che riscopre “la ricchezza della semplicità”. Gallizia, allievo di Meda, porta avanti un’idea personale di design senza dimenticare e anzi, in qualche caso, estremizzando la lezione del suo maestro.

 

Le migliori cucine di design hanno tutte delle caratteristiche comuni: la complessità, la ricercatezza, la raffinatezza oltre alla capacità di colpire ed emozionare.

una delle migliori cucine di design contemporaneo Banco di Luca Meda in acciaio e palette grigia
le migliori cucine di design contemporaneo InDada di nicola gallizia cucina minimal legno e metallo
una delle migliori cucine di design contemporaneo tivalì di dante bonuccelli cucina a scomparsa
le migliori cucine di design contemporaneo VVD di Vincent Van Duysen in pietra legno e metallo
TORNA ALLA HOME PAGE